Certificazione

PERSONALE ADDETTO PROVE NON DISTRUTTIVE (PND) - UNI EN ISO 9712

Home / Certificazione / Tecnici

Certificazione

La certificazione delle figure professionali (o delle competenze) è uno strumento di fondamentale importanza per tutti quei processi in cui le persone, attraverso il loro operato, svolgono un ruolo critico ai fini del raggiungimento dei risultati di un’azienda. Infatti la competenza, dal punto di vista delle norme di riferimento, è intesa come abilità di mettere a frutto le conoscenze e le capacità per svolgere un determinato ruolo. La certificazione di APAVE ITALIA CPM, organismo di certificazione accreditato Accredia, è garanzia di competenza, in quanto spinge la persona a possedere, mantenere e migliorare, con continuità nel tempo, la necessaria competenza.

SALDATORI - UNI EN ISO 9606 / OPERATORI DI SALDATURA - UNI EN ISO 14732

Le prove non distruttive (PND) sono un insieme di controlli volti a indagare sull’eventuale presenza di difetti in un pezzo senza doverlo distruggere tutto o in parte, rendendolo non più utilizzabile. La certificazione prevede 3 livelli di competenza definiti in base alle attività ed ai compiti:
  • Livello 1: può eseguire indagini e registrare imperfezioni;
  • Livello 2: può eseguire indagini, registrare imperfezioni e refertare i risultati emersi;
  • Livello 3: può eseguire indagini, registrare imperfezioni, refertare i risultati emessi e redigere e validare procedure di controllo.

Attraverso un iter di formazione che termina con un esame, è possibile ottenere una certificazione per i seguenti metodi di controllo:
  • termografia a infrarossi (TT);
  • rivelazione di fughe (LT);
  • particelle magnetiche (MT);
  • liquidi penetranti (PT);
  • radiografia (RT);
  • estensimetro (ST);
  • ultrasuoni (UT);
  • visivo (VT);

richiesta informazioni

Desideri richiedere informazioni oppure un preventivo?
Allora compila il form qui sotto, ti risponderemo al più presto


Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

area download

Clicca sui pulsanti sottostanti per visualizzare i vari files disponibili: