Certificazione

Ascensori (verifiche periodiche)

Home / Certificazione / Ascensori

Certificazione

Ascensori - verifiche periodiche

Ai sensi del D.P.R. 162/99, gli ascensori devono essere ispezionati a cadenza biennale da un Organismo Notificato per accertare che le parti dalle quali dipende la sicurezza di esercizio dell’impianto siano in condizioni di efficienza se i dispositivi di sicurezza funzionino regolarmente. Il proprietario dell’impianto o il suo legale rappresentante devono garantire il rispetto di tale periodicità.
Se, a seguito dell’ispezione periodica viene rilasciato un verbale con esito negativo, si dispone il fermo dell’impianto.
Il D.P.R. 162/99 stabilisce l’obbligo di effettuare una verifica straordinaria in presenza di esito negativo di precedente verifica periodica, e anche a fronte di modifiche all’impianto non rientranti nell’ordinaria o straordinaria manutenzione (ad esempio: sostituzione del macchinario, del gruppo cilindro pistone, del quadro di manovra, della cabina, delle porte di piano, variazione della portata e della corsa o del cambiamento di velocità), o di incidente di notevole importanza anche se non seguito da infortunio.

richiesta informazioni

Desideri richiedere informazioni, un preventivo oppure esporre un reclamo?
Allora compila il form qui sotto, ti risponderemo al più presto


Ho preso visione ed accetto l'informativa sulla privacy